Diritto Penale

Oltre a occuparmi di casi di Diritto Civile (e più nello specifico: Diritto dell’immigrazione, Diritto di famiglia, Diritto minorile ), mi occupo spesso di Diritto Penale.

In particolare seguo casi di violenza sessuale su minore, violenza domestica e di genere e di riduzione in schiavitù e sfruttamento della prostituzione come avvocato difensore della parte offesa, quindi i bambini minorenni, le vittime della prostituzione e le donne che subiscono abusi domestici e non solo.

La difesa delle persone più vulnerabili e in difficoltà (come i minori o chi subisce ripetutamente violenze, fisiche o psicologiche) si può dire sia la mia vocazione. È ciò che ho sempre fatto nel privato e nella vita professionale ed è anche uno dei motivi per cui ho deciso di essere un avvocato.

diritto-penale-avvocato-sassari-sardegna2
,,
«La violenza è l’ultimo rifugio degli incapaci»
Isac Asimov
violenza-sessuale-minori-avvocato-sassari-sardegna

Violenza sessuale
su minore

La violenza sessuale su minore rientra tra i reati sessuali cioè quei crimini che interferiscono, attraverso atti violenti e costrittivi, con la libertà di prendere decisioni riguardanti la propria sfera sessuale.

Si parla di violenza su minore quando la vittima ha meno di 14 anni o meno di 16 anni nei casi in cui la violenza sia stata compiuta dai genitori (anche adottivi), dai loro conviventi, dai tutori o comunque persone che dovrebbero prendersi cura del minore e che hanno una certa influenza su di esso.

In caso di minori il reato di violenza sessuale costituisce un’aggravante perché il minorenne non è ancora completamente formato nella sua personalità e nella sua capacità di disporre in modo consapevole della propria libertà sessuale ed è maggiormente esposto  a subire l’influenza di persone adulte. Per questo motivo infatti vi è comunque reato anche in presenza di consensualità del minore.

L’obiettivo della legge è quello di tutelare e mantenere integra la salute psicofisica del minore, quello dell’Avvocato di trovare la giusta strategia processuale per proteggere, il più possibile, la vittima da traumi e avvenimenti stressanti. È fondamentale che il legale difensore sappia approcciarsi e comunicare con il bambino con metodologie adeguate dal punto di vista professionale, umano ed emotivo.

Riduzione in schiavitù
e sfruttamento della prostituzione

“Nessuno sarà tenuto in stato di schiavitù o di servitù; la schiavitù e il commercio degli schiavi saranno proibiti in tutte le loro forme.”

Questo è il principio sancito dall’art. 4 della Dichiarazione dei diritti dell’uomo. E, sebbene la riduzione in schiavitù sia stata anche inserita tra i crimini contro l’umanità, ogni giorno siamo tutti testimoni di quest’orrendo crimine. È facile vedere sulle nostre strade donne e ragazzine sfruttate e  costrette a prostituirsi.

Con riduzione in schiavitù si indica infatti l’esercizio di un potere di proprietà nei confronti di altre persone, prevalentemente donne e giovani ragazze, al fine di costringerle a prostituirsi attraverso minacce, violenze e inganni.

Le vittime sono donne, più o meno giovani, private della propria libertà e sfruttate facendo leva sulla loro disperazione e ingenuità. Spesso raggirate con la falsa promessa di una fuga dalla povertà e di un permesso di soggiorno in paesi più ricchi di quello di provenienza.

In oltre dieci anni come avvocato e come Socia Fondatrice dell’Associazione Àcos di contrasto alla prostituzione schiavizzata di Sassari, ho avuto modo di aiutare diverse donne a liberarsi da questa schiavitù e dai loro aguzzini, a ottenere un permesso di soggiorno e il ricongiungimento familiare. Oltre che a difenderle dalle violenze subite e ad aiutarle a ricostruirsi una vita con percorsi di riabilitazione, scolarizzazione e integrazione.

sfruttamento-prostituzione-avvocato-sassari-sardegna3

Violenza domestica e di genere

La tutela delle vittime di violenza domestica e di genere è un altro dei rami del Diritto penale per cui più mi batto e mi appassiono, in particolare perché si tratta di atti di violenza, sia fisica che psicologica, molto insidiosi perché consumati all’interno delle mura domestiche, in un ambiente cioè che dovrebbe essere invece sicuro e protetto. Per questo motivo moltissime donne subiscono in silenzio. Il mio desiderio come donna, oltreché come Avvocato, è quello di dare loro voce e contrastare questa piaga.

violenza-di-genere-avvocato-sassari-sardegna4

Violenza di genere

La violenza di genere è quella rivolta, sia in forma fisica che psicologica, a provocare sofferenza verso un determinato genere e nello specifico quello femminile. Parliamo di atti che vanno dai maltrattamenti, alla persecuzione (stalking), dallo stupro fino al femminicidio (omicidio di una donna dettato proprio dalla volontà di annientare la vittima in quanto appartenente al genere femminile).

Violenza domestica

La violenza domestica si riferisce a tutti quegli abusi emotivi, psicologici, verbali, fisici, che si manifestano all’interno della coppia. Tutti comportamenti volti ad annientare l’altra persona (la donna nella maggior parte dei casi) e ad imporre la propria volontà su di essa.

Le intimidazioni, l’isolamento, le minacce e la violenza fisica ed emotiva tra le mura di casa sono le più comuni e anche le più ignorate, specialmente dalle vittime che hanno il timore di denunciare queste situazioni proprio perché soggiogate dalla persone di cui dovrebbero fidarsi maggiormente e impossibilitate a reagire per paura o per mancanza di risorse.

violenza-domestica-avvocato-sassari-sardegna
reati-diritto-penale-avvocato-sassari-sardegna2

Reati

Tra i reati di  Violenza domestica e di genere  rientrano:

  • Maltrattamenti contro familiari e conviventi
  • Violenza sessuale
  • Atti sessuali con minorenne
  • Corruzione di minorenne
  • Atti persecutori (stalking)
  • Diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti senza il consenso delle persone rappresentate, al fine di recare loro un danno (revenge porn)
  • Diffusione illecita di immagini o video sessualmente espliciti senza il consenso delle persone rappresentate al fine di recare loro un danno (revenge porn)
  • Deformazione dell'aspetto della persona attraverso lesioni permanenti al viso
  • Violazione dei provvedimenti di allontanamento dalla casa familiare e del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla persona offesa
  • Costrizione o induzione al matrimonio

È fondamentale in queste situazioni chiedere aiuto e intervenire tempestivamente; fornire innanzitutto ascolto e protezione e tutelare la donna che ha subito queste violenze.

CONTATTI

Per raccontarmi brevemente la tua situazione e fissare un appuntamento al più presto.